Campagne a pagamento sui social network

per massimizzare l’efficacia ed il coinvolgimento degli utenti con le pagine ed i profili professionali social, o anche direttamente con i siti web

Campagne pubblicitarie Facebook Ads

Facebook è attualmente il più grande e popolare social network presente online: ad aprile 2016 aveva dichiarato “Gli utenti sono 1,65 miliardi, in crescita del 3,77% sui dati del trimestre precedente (1,59 miliardi)”.

Facebook oltre ad avere un bacino di pubblico davvero vastissimo, permette di destinare le campagne pubblicitarie a dei target molto ben strutturati, in cui si scelgono le persone per età, per sesso, per interessi, per area geografica, ecc. Permette di separare le campagne a livello di canale di visualizzazione e di dispositivo mobile, ad esempio tra Facebook e Instagram, oltre a poter gestire la tipologia e lo spazio di visualizzazione.
A livello di promozione, le possibilità sono vaste: si possono promuovere dei post, si possono promuovere dei link, si possono promuovere dei prodotti, in modi davvero molto ampi e interessanti: dall’immagine allo slideshow, dal testo al video. Di base, il sistema permette di scegliere che tipo di pubblicità si vuole creare e gestire, in modo da ottenere determinati risultati: dall’aumento delle interazioni con un post all’aumento delle interazioni con una pagina web, dall’aumento delle vendite di un prodotto all’aumento dei fan in una pagina.
Facebook Ads sfrutta Facebook come luogo ideale in cui fare branding, far conoscere il proprio marchio ed il proprio business, e in cui far conoscerei propri prodotti o servizi, promuovendo una pagina business, promuovendo singoli post, promuovendo un sito o una pagina di un sito, incentivando l’interazione e la comunicazione con i clienti ed i potenziali clienti.

Campagne Facebook Ads: SI

  • le campagne sono facili da creare e facili da monitorare (più facili di Google AdWords) anche se comunque bisogna saperle strutturare e gestire per ottenere dei risultati;
  • i risultati sono visibili, monitorabili, gestibili sempre e c’è controllo sul budget di spesa totale, sul budget di spesa giornaliero, sui costi per azione impostati, per cui si possono facilmente monitorare i dati di ROI;
  • i target sono molto specifici, per città, regioni, province, età, sesso, lingua, interessi, fasce di reddito, stato parentale, stato sentimentale e molto altro;
  • non lavorando su ricerca o su remarketing, si possono raggiungere le persone già nelle fasi di interesse all’acquisto, prima della consapevolezza;
  • si possono inserire immagini, slideshow, video e altri elementi grafici molto importanti per catturare l’attenzione;
  • i costi sono solitamente molto più bassi rispetto Google AdWords (ma il costo non è tutto!)

Campagne Facebook Ads: NO

  • può risultare costo, ma soprattutto può non portare alcun risultato misurabile se Facebook Ads non viene gestito bene;
  • in alcuni settori merceologici e di interesse specifico, il target di utenti è spesso molto limitato (seppure specifico);
  • non c’è la programmazione degli annunci per fasce orarie e giornaliere per specifica campagna con determinate configurazioni, per cui è bene sapere cosa fare per ottenere determinate configurazioni;
  • spesso si rischia di “sparare sul mucchio”
  • non sempre è facile individuare in che step si trova in proprio target, tra un acquisto o un interesse generico, riducendo così i tassi di conversione.

Le pubblicità di Facebook Ads permettono di gestire i pagamenti con PPC o PPA, Pay Per Clic o Pay Per Action, il tutto sempre nel rispetto di un budget massimo che si imposta fin da subito, su base giornaliera o su un periodo di tempo stabilito.

Sfruttiamo la pubblicità con Facebook Ads per migliorare le tue performance tramite i social network!

Affidati a chi saprà gestire nel migliore dei modi la tua campagna pubblicitaria

Richiedi informazioni o un preventivo - Web Marketing e SEO

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Assistenza