DEM Email marketing, mailing list e newsletter

sfrutta la comunicazione via email per incrementare e migliorare il tuo business online, promuovendo i tuoi prodotti e servizi ad elenchi di persone profilate

Mailing list: ecco l’ingrediente base per qualsiasi campagna di Email Marketing

Ma dove trovare una buona mailing list? Meglio elenchi di mail acquistati o generati?
Per rispondere ad entrambe le domande, basta una considerazione: chi si iscrive liberamente ad una newsletter, probabilmente ne apprezzerà i contenuti più di chi si ritrova invaso da mail non richieste.
Avere un proprio archivio di persone che si sono spontaneamente iscritte alla propria newsletter, tramite il sito web o tramite un apposito form di adesione, permette di ottenere risultati migliori, purché si rispettino sempre le promesse fatte agli iscritti.

Tra queste promesse, che andrebbero indicate qualora si richiede alle persone di iscriversi ad una newsletter, ci sono:

h

Contenuti delle mail

Sapere cosa verrà inviato nelle varie email aiuta le persone a decidere se l’iscrizione sarà un’opportunità di ricevere email interessanti oppure no: si tratterà di comunicazioni di approfondimento? promozionali? proposte commerciali?

Frequenza degli invii

Altrettanto importante, in fase decisionale, è sapere in media ogni quanto avvengono gli invii delle comunicazioni: iscrivendosi alla newsletter si riceve una mail al giorno? una alla settimana? o la cadenza è mensile? o anche saltuaria?

Cancellazione

La sicurezza che ci sia sempre un link che permetta una disiscrizione o cancellazione rapida e garantita dalla newsletter può convincere anche i più dubbiosi a lasciare la loro email: ci provo, tanto poi mi cancello se non mi piace!

Sospensione degli invii

E’ un servizio aggiunto che spesso in molto considerano utile e consiste nel poter chiedere la sospensione degli invii delle email per un dato periodo, soprattutto nelle newsletter con invii più frequenti, per non intasare le caselle di posta.

Email Marketing: le mail le leggono ormai tutti, in qualsiasi momento del giorno, con qualsiasi dispositivo, quindi sfruttiamole al meglio, nel rispetto degli interessi degli iscritti alla nostra newsletter

%

il 92% dei giovani shoppers affermano che le email influenzano più di altri canali le loro decisioni di acquisto

%

Il 60% delle DEM più redditizie, in un sondaggio su 1000 grandi mprese, risulta essere con campagne personalizzate e segmentate

%

Il 40% delle persone di un recente sondaggio negli USA afferma che ha "provato un nuovo business" dopo aver ricevuto una mail

%

Il 64% delle persone che poi diventano anche clienti hanno letto le mail dal loro dispositivo mobile (smartphone principalmente)

Secondo l’European Email Marketing Consumer Report di ContactLab, in media ogni europeo riceve circa 33 email ogni giorno, e se contiamo chi lavora costantemente nel campo della comunicazione o in settori commerciali, questi numeri salgono notevolmente.

La posta elettronica è infatti uno strumento molto diffuso, sia dal punto di vista demografico, sia dal punto di vista geografico, sia dal punto di vista del dispositivo di accesso: c’è chi si sveglia la mattina e controlla la posta nello smartphone, poi in ufficio controlla la posta con il PC, poi esce e ricontrolla la posta con lo smartphone, torna in ufficio e controlla la posta dal tablet, e così via.

Consente comunicazioni veloci, complete, flessibili: le email sono facili da scrivere, sono facili da inviare e sono facili da leggere.

Sfruttiamo le email come canale di comunicazione, promozione e dialogo con i clienti ed i potenziali clienti interessati ai nostri servizi e prodotti

Affidati a chi saprà gestire nel migliore dei modi la tua campagna di Email Marketing

Richiedi informazioni o un preventivo - Web Marketing e SEO

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Assistenza